TORTIGLIONI AL PESTO DI SPINACINO E AVOCADO

Ingredienti per 4 persone:

200 g tortiglioni di grano e orzo

60 g spinacini

200 g fagiolini

2 patate

60 g pinoli

1 avocado

1 C lievito secco alimentare *

1 C farina di mandorle

100 g olio EVO

½  spicchio aglio

Menta fresca qb

Preparazione: 

Privare le  patate dalla buccia e i fagiolini  delle punte poi tagliare a dadini e cuocere in acqua salata per 10 minuti circa, dopo la cottura scolare e mettere da parte. Nel frattempo preparare il pesto. Privare  l’avocado della buccia e tagliare a dadini, poi mettere nel mixer e  frullare con gli spinacini, il sale, il ghiaccio, l’aglio, i pinoli (solo 40 g), l’olio, la farina di mandorle e il lievito secco. A questo punto unire il pesto ottenuto con  le patate e i fagiolini precedentemente cotti e mettere da parte. Cuocere in abbondante acqua salata i tortiglioni con i tempi descritti sulla confezione, scolare e condire con il pesto di spinacino e avocado. Tostare brevemente i pinoli tenuti da parte e decorare i tortiglioni con pinoli e qualche foglia di menta fresca.

Lo sapevi che…

Il lievito secco alimentare si ricava dalla lavorazione del lievito di birra, che viene fatto essiccare da 0 a 5°C e successivamente confezionato a scaglie, rendendolo un lievito non fermentato, senza provocare disagi e fastidi intestinali. Non è adatto per la panificazione in quanto essendo essiccato non possiede più la capacità di lievitazione. Esso quindi viene essiccato per mantenere le sue proprietà benefiche utili soprattutto per ripristinare la flora batterica intestinale e per migliorare l’aspetto della pelle. Assunto come integratore permette anche di migliorare le cellule del glucosio favorendo l’apporto di insulina nel sangue.